Pre-School Camp: La tecnologia tra le nuvole

Sono state un successo le 3 giornate attivate in FBK in collaborazione con UniTN e Families_Share per coprire i 3 giorni prima dell'inizio della scuola. Nelle mattinate del 9, 10 e 11 settembre 26 bambini dai 6 agli 11 anni hanno potuto partecipare ai laboratori resi possibili dalla preziosa collaborazione dei ricercatori/trici e collaboratori di FBK. Il tema comune ai 3 laboratori è stata "La tecnologia tra le nuvole": grazie ad esperimenti pratici e all'esperienza dei ricercatori, i bambini hanno potuto imparare alcuni concetti legati al volo e a come la tecnologia sta cambiando il modo di volare.

Il Pre-School Camp è nato dalla collaborazione tra FBK e UniTrento all'interno delle iniziative del “Distretto Family Audit". I collaboratori/trici di FBK hanno condotto i laboratori nell'ambito delle iniziative di welfare e di conciliazione previste dall’Accordo di partenariato del distretto “Family Audit”.

Ecco il fotoracconto dei 3 laboratori!

Ma come fa un oggetto a volare?

Matteo Serra, fisico e comunicatore della scienza, ha introdotto i principi fisici del volo, e raccontato i tentativi fatti dagli uomini per volare, da Leonardo Da Vinci ai giorni nostri, passando dalle innovazioni dei fratelli Montgolfier e dei fratelli Wright.

Sperimentiamo.. con la carta!

Grazie a carta e forbici, i partecipanti hanno potuto sperimentare alcuni dei principi del volo e costruire con la tecnica degli origami diversi modelli di aeroplani. Roberto Gretter, ricercatore nel campo del linguaggio, ha accompagnato i bambini nell'esplorare le infinite possibilità della carta.

E in FBK cosa si fa?

Come sta cambiando il modo di volare? Gabriele Franch, informatico e appassionato di droni, ci ha mostrato come vola un drone, cosa bisogna fare per farlo volare negli spazi aperti e le sue possibili applicazioni nell'ambito della ricerca, perche' anche in FBK si fa ricerca utilizzando i droni (guarda un video qui)

Come funziona un aeroporto?

Torri di controllo, piste di atterraggio e radar; nel terzo laboratorio abbiamo parlato di come funziona un aeroporto e di come gli aerei sfruttino tecnologie molto avanzate per decollare ed atterrare, grazie al contributo di Giulia Deppieri, ricercatrice in FBK.

.. voliamo con la fantasia!

Per concludere i 3 giorni abbiamo proposto un laboratorio creativo in cui i bambini hanno potuto immaginare e realizzare un prototipo di oggetto volante.. usando materiale di riciclo.. e tanta fantasia! Guarda qui la gallery!

E il prossimo lab?

I laboratori sono stati realizzati dai collaboratori e collaboratrici di FBK, in un'ottica di welfare partecipato, promosso dalla Fondazione. Se anche tu vuoi partecipare alla realizzazione dei prossimi laboratori scrivici! stiamo già pensando alle prossime attività! La nostra email: families_share@fbk.eu

Eco Circular Lab

Dal 1 al 5 luglio 16 bambini dai 7 agli 11 anni hanno partecipato al Circular Eco Lab! Abbiamo parlato di rifiuti elettronici, scoperto da quali materiali sono composti, come si possono riciclare... e come si possono riutilizzare in modo creativo! Ecco alcune attività e foto del laboratorio!

Ma cosa sono i RAEE?? E dove si mettono quando non si usano piu'? I ricercatori FBK hanno provato a spiegarlo attraverso video, giochi, canzoni e laboratori cerativi!
Apriamo un PC per capire cosa si nasconde dentro e scoprire quanti materiali possiamo trovarci dentro!
Costruendo telefonini con i Lego abbiamo scoperto il valore delle materie prime.. e l'importanza del loro riutilizzo
Cavi elettrici, vecchi mouse... con un p; di fantasia si possono trasformare in qualsiasi cosa

... organizziamoci con l'app Families_Share!

Durante la settimana, i dipendenti di FBK hanno provato ad usare l'app per organizzare i turni dei genitori durante il momento del pranzo. Potete provare l'app scaricandola dal sito.. ci sono novità in arrivo per settembre!

I vostri feedback ci aiuteranno a capire come migliorare l'app e comprendere il ruolo della tecnologia come supporto ad attività collaborative in contesti aziendali!

Friday MiniLabs

In collaborazione con lo spazio 0-100, hanno preso avvio il 10 Maggio i “Friday MiniLabs”, 4 laboratori pomeridiani per bambini dai 6 ai 13 anni co-organizzati dal personale FBK per far fronte, in modo collaborativo, alle sfide della conciliazione tra vita lavorativa e familiare. Link all'informativa delle attività

10 maggio

Ecolab: oggetti fantastici di riciclo creativo

17 maggio

Strawbees...ma quante cose si possono fare con le cannucce!

24 maggio

Scopriamo insieme gli origami e l'arte di piegare la carta!

31 maggio

Tangible games e riuso di apparecchiature elettriche ed elettroniche

10 maggio | EcoLab

Il tema del primo Friday MiniLab e' stato il riuso creativo di materiali quotidiani (cartone, tappi, bottiglie di plastica..) e componenti elettronici. I bambini hanno creato dei fantastici aeroplani e robot con il materiale di riciclo... e tanta fantasia.

Il laboratorio ha permesso di affrontare in modo divertente il tema del riciclo, sensibilizzando i bambini sui problemi della sostenibilità ambientale [Leggi di più e guarda la gallery].

17 maggio I Strawbees

Quante cose si possono fare con le cannucce! Farfalle, catapulte, ombrelli.. lo avreste mai detto? Nel laboratorio abbiamo utilizzato gli Strawbees per stimolare immaginazione e creatività. I bambini si sono divertiti a progettare e testare oggetti e successivamente modificarli a proprio piacimento, aggiungendo e tagliando cannucce e creando nuove connessioni, per ottenere una struttura più robusta, più flessibile o più grande. [Leggi di più e guarda la gallery].

24 maggio I Origami

Come ci ha spiegato Roberto, l'origami è sia l'arte di ottenere, piegando più volte un foglio di carta, figure di persone, oggetti, fiori, animali sia il risultato stesso. I bambini hanno avuto modo di avvicinarsi a questo mondo creando cavallette, trottole, bicchieri (che sono anche stati testati con l'acqua), quaderni e - ovviamente - tantissimi aeroplanini! [Leggi di più e guarda la gallery].


31 maggio I Tangible games

La vista ci permette di inferire tantissime cose sugli oggetti che ci circondano. Ma come fare se questa viene meno?

Tangible games ci ha permesso di esplorare attraverso il tatto le apparecchiature elettriche ed elettroniche, scoprire alcune curiosità sul loro riciclo o smaltimento e divertirci a disegnare personaggi immaginari, animali fantastici e scenari leggendari a partire da questi oggetti. [Leggi di più e guarda la gallery].